“Viabilità Valli Stura e Orba” un gruppo propositivo

“Viabilità Valli Stura e Orba” un gruppo propositivo
Spread the love

Appena nato raduna già tremila iscritti

 

A inizio anno a seguito delle continue “disfunzioni” stradali, non ultimi i crolli di lastre di cemento nella galleria Bertè sulla A26 all’altezza di Masone, nasce su Facebook il Gruppo “Viabilità Valli Stura e Orba” all’indirizzo www.facebook.com/groups/1232916326896974/ che in pochi giorni raccoglie quasi tremila iscritti.

Un gruppo immediatamente attivo, tanto che ieri, 9 gennaio, ha tenuto il primo incontro pubblico presso la sala del cinema di Campo Ligure: oltre ai numerosi cittadini erano presenti i sindaci della Valle Stura, di Tiglieto e di Ovada.

La partecipazione al dibattito è stata proficua tanto che l’incontro si è chiuso con un preciso e puntuale ordine del giorno che impegnerà il Gruppo a 360 gradi:

1) fare un presidio il 16 gennaio alle ore 16 durante l’incontro dei sindaci con il Prefetto riguardo alla situazione dei trasporti;

2) ottenere l’esenzione del pedaggio della tratta Masone – Pra’;

3) valutare la possibilità di aprire una class action contro Autostrade;

4) fare un esposto in Procura riguardo alla situazione delle infrastrutture autostradali.

<<L’impegno dei promotori – dicono dal Gruppo – sarà proprio quello di mantenere alta l’attenzione su questi temi, ma per far questo occorre l’aiuto di tutti i cittadini, perché ne va della nostra sicurezza, ne va del futuro dei nostri paesi. E per questo abbiamo creato un indirizzo email gruppo.viabilita.vs@gmail.com dove potranno essere inviate le segnalazioni del caso>>.

(nelle foto la galleria Bertè)

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *