Infermieri di Savona contro ‘Hospital Party’ a Bergeggi, “Scelta di cattivo gusto, grave mancanza di rispetto”

Infermieri di Savona contro ‘Hospital Party’ a Bergeggi, “Scelta di cattivo gusto, grave mancanza di rispetto”
Spread the love

L’Ordine chiede la rimozione dei manifesti rappresentati da una sexy infermiera

Gli infermieri savonesi non ci stanno a far passare il messaggio della provocante modella che appare sui manifesti pubblicitari della manifestazione, né tantomeno il titolo della festa che richiama i presidi sanitari tanto colpiti in questi mesi di pandemia.

<<Chiamare ‘Hospital Party’ – affermano dall’ufficio stampa Opi Savona (Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Savona) – un happening musicale e usare una modella in abiti succinti da infermiera è, oltre che una scelta di cattivo gusto, un grave segnale di mancanza di rispetto a tutta la nostra comunità, che ancora patisce i danni – fisici, morali, economici – della pandemia da Covid-19.

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Savona condanna pertanto la campagna di lancio dell’evento in programma stasera al Kava Summer Club di Bergeggi chiedendo l’immediata rimozione del materiale pubblicitario in questione, che allude all’ospedale come un luogo di incontri e piaceri promiscui, laddove i nostri nosocomi sono ancora scossi dall’enorme quantità di lavoro e di dolore che hanno dovuto gestire in questi mesi, con gli infermieri in prima linea nella lotta al coronavirus.

L’OPI di Savona – conclude – ha già segnalato la pagina dell’iniziativa ai gestori dei più noti social network chiedendo opportuni provvedimenti a tutela di tutti i professionisti sanitari>>.

Una “grana” che in periodo di Covid ancora aperto sta facendo discutere molto, specie sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *