San Martino verso il recupero delle liste d’attesa, previste 237 assunzioni

San Martino verso il recupero delle liste d’attesa, previste 237 assunzioni
Spread the love

Re Start, una produzione per rimontare i ritardi causati dall’emergenza Covid-19

L’hanno chiamata “Re Start”, si tratta di una iper produzione in cui è impegnato il personale del Policlinico San Martino, nonostante l’assenza del personale non vaccinato e non vaccinabile. L’intento è recuperare le liste d’attesa venutesi a creare durante l’emergenza Covid-19.

La direzione informa che “oggi è avvenuta la selezione del personale socio sanitario, avviata dall’ufficio di collocamento territoriale ed è in corso la chiamata per infermieri neo laureati a tempo determinato in attesa dell’espletamento del concorso regionale bandito da Alisa, sempre per infermieri, per i quali si ringrazia Alisa stessa e la Regione Liguria, che ha concesso solamente al San Martino 237 deroghe assunzionali”.

Così come non può mancare il ringraziamento “agli operatori sanitari che, nella difficoltà, stanno ovviando alle assenze con grande professionalità e spirito di sacrificio, nell’esclusivo interesse degli utenti e dei malati”.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *