Dove andare: Teatro con le sorelle Perrando

Il Teatro di Sassello ricorda le sorelle Perrando


Martedì 30 aprile alle ore 21,15 - presso il Cinema Teatro Parrocchiale - Matilde Gazzolo, Daria Pratesi, Fabiana Pesce in “…tu però continua a raccontare

La rappresentazione è stata liberamente ispirata dalle lettere di Ebe Perrando al padre Jacopo e alla sorella Egle, grazie ai testi di Daria Pratesi.

Con la regia di Carlo Deprati, luci e scene Marco Piccone e Michele Gazzolo, costumi Anna Maria Dabove e Silvana Pizzorno, suoni Enzo Albertazzi, questa è la prima produzione 2019 dell’Associazione Teatro di Sassello.

La famiglia Perrando, una delle più antiche della nobiltà sassellese https://www.museoperrando.it/2 , si è estinta proprio con l’ultima superstite Ebe (morì il 9 agosto 1962): <<...che i miei mobili e le mie suppellettili che hanno maggior pregio, assieme ai miei libri, documenti, e ai ricordi di famiglia, siano raccolti e conservati in una parte dei locali della mia casa, da destinarsi a museo-biblioteca accessibile al pubblico>>. Così Ebe Perrando scrisse nel proprio testamento datato 18 marzo 1961, dove conferì l’intero patrimonio all’Ospedale Sant’Antonio di Sassello.

Il museo fu inaugurato il 17 settembre 1967 ed ha superato i cinquant'anni di vita, rendendo così sempre vivo nel tempo il ricordo di questa importantissima famiglia https://www.museoperrando.it/ 

 

G. D.