Liguria Covid, Toti: “Strada giusta. Occorre recuperare il tempo perduto”

Liguria Covid, Toti: “Strada giusta. Occorre recuperare il tempo perduto”
Spread the love

“Ridare spazio all’elezione medica, che talvolta è stata ridimensionata soprattutto perché medici e infermieri erano necessari per reggere l’urto del Covid”

<<Scendono gli ospedalizzati, le persone ricoverate in terapia intensiva e anche i soggetti in isolamento domiciliare, segno ulteriore di una minore circolazione. Purtroppo, ed è il dato che lavoriamo ogni giorno per vedere calare, è ancora elevato il numero dei deceduti. Sarà tristemente il dato che scenderà per ultimo, vista la mole di ricoverati delle scorse settimane.

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti fa il punto sulla situazione Covid in Liguria.

I numeri di questi giorni confermano che il rigoroso rispetto delle regole e i comportamenti corretti ci stanno aiutando moltissime a essere una delle migliori regioni d’Italia sul fronte del contenimento del virus – aggiunge Toti -.

Abbiamo il secondo miglior Rt in Italia, siamo nella direzione giusta: occorre tenere la barra dritta sui comportamenti individuali e sulle prossime festività, per le quali sono previste regole stringenti. Abbiamo chiesto al Governo di ammorbidire alcune di esse per consentire alle persone un po’ più di umanità e di calore, vedremo come saranno accolte queste proposte.

In ogni caso – conclude Toti – se continuiamo su questa strada riusciremo a contenere il Covid nel nostro territorio e a ridare anche spazio all’elezione medica, che talvolta è stata ridimensionata soprattutto perché medici e infermieri erano necessari per reggere l’urto del Covid, ma che noi crediamo di poter rimettere in marcia nel più breve tempo possibile e anche potenziare in modo tale da recuperare il tempo perduto>>.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *