Calci e pugni ad un uomo e lo rapina all’Aeroporto di Genova, arrestato

Calci e pugni ad un uomo e lo rapina all’Aeroporto di Genova, arrestato
Spread the love

La Polizia di Frontiera di Genova ha arrestato un italiano, pluripregiudicato, di 37 anni per il reato di rapina

Ieri mattina, nelle aree di parcheggio dell’aerostazione di Genova il 37enne ha prima minacciato e poi strappato con violenza un borsello ad un uomo che stava passeggiando in zona. La vittima ha cercato di reagire ma è stata colpita con calci e pugni dal rapinatore che poi si è dato alla fuga.

Gli agenti dell’Ufficio polizia di frontiera marittima ed aerea presso l’aeroporto di Genova impegnati nel servizio di pattugliamento, unitamente alla squadra di polizia giudiziaria del medesimo ufficio, richiamati dalle urla di alcuni passanti, sono subito intervenuti.

Il rapinatore è stato inseguito prima con l’auto e poi a piedi, riuscendo a bloccarlo e a recuperare il maltolto. L’uomo è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha successivamente convalidato l’arresto e disposto la misura della custodia cautelare in carcere.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *