Pusher esce di prigione e viene arrestato per spaccio a Loano (Savona)

Pusher esce di prigione e viene arrestato per spaccio a Loano (Savona)
Spread the love

Operazione congiunta della Bike Patrol e dell’Unità Cinofila

Martedì a Loano gli agenti della Bike Patrol erano in perlustrazione nei pressi della stazione, quando hanno assistito ad uno scambio di stupefacenti e perciò hanno subito bloccato lo spacciatore. Sono stati poi raggiunti dall’Unità Cinofila formata dal commissario Lupo e dal suo conduttore Romualdo Caso.

Il fiuto del cane antidroga ha permesso di accertare che lo spacciatore era in possesso di 2,3 grammi di eroina.

Arresto 2 Pusher a Loano

Il magistrato di turno ha disposto l’arresto dell’uomo, uno straniero pluripregiudicato e scarcerato da poco, dopo aver scontato un periodo di detenzione per reati sempre legato allo spaccio di droga.

Ieri lo spacciatore è stato processato per direttissima: i giudici del tribunale di Savona hanno convalidato l’arresto e lo hanno condannato a 10 mesi e 10 giorni di carcere, a cui si aggiunge l’ordine di divieto di dimora nella provincia di Savona.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *