Albisola, molestano i bagnanti poi uno colpisce i Carabinieri, arrestato

Albisola, molestano i bagnanti poi uno colpisce i Carabinieri, arrestato
Spread the love

Da in escandescenze ad Albisola Superiore, è stato fermato dai Carabinieri della Stazione di Stella

Ieri pomeriggio ad Albisola Superiore tre giovani stranieri stavano disturbando titolari e bagnanti di uno stabilimento balneare che hanno chiesto l’intervento alla Centrale Operativa della Compagnia di Savona.

Il Comando ha inviato sul posto la pattuglia della Stazione Carabinieri di Stella ma i tre si erano già allontanati, quindi riprendeva il normale servizio. Poco dopo, in corso Mazzini, i militari notavano tre giovani con caratteristiche fisiche simili a quelle dei soggetti segnalati e procedevano al controllo.

Alla vista dei militari, due giovani si davano alla fuga, mentre il terzo dava immediatamente in escandescenze e cominciava a colpire a mani nude il veicolo di servizio.

Non è stato facile riportare l’uomo visto che ha iniziato ad inveire contro di loro, minacciandoli e aggredendoli anche fisicamente, quindi, costretti a chiedere rinforzi riuscivano finalmente a bloccare il giovane.

Y.A.A., trentenne, originario del Marocco e già noto alle Forze dell’Ordine veniva arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e sarà giudicato con rito direttissimo.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *