Condizioni neonato ricoverato al Gaslini dopo che la mamma è morta

Condizioni neonato ricoverato al Gaslini dopo che la mamma è morta
Spread the love

Il piccolo tenuto in vita dalle macchine

Genova – La direzione dell’Istituto Gaslini informa che “Il neonato nato il 22 settembre presso l’Ospedale S. Paolo di Savona e trasferito in seguito all’ospedale pediatrico genovese grazie allo Sten – Sistema di Trasporto di Emergenza Neonatale – permane in prognosi riservata”.

Il piccolo, la cui mamma è deceduta durante il parto all’ospedale San Paolo di Savona, è stabile nella sua gravità, in totale dipendenza da supporti per mantenere le sue attività vitali.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *