Sassello, minaccia di morte la compagna col coltello di fronte a 2 minori

Sassello, minaccia di morte la compagna col coltello di fronte a 2 minori
Spread the love

Tragedia sfiorata grazie all’intervento dei Carabinieri di Sassello e Pontinvrea

Stanotte verso l’una e trenta i carabinieri di Sassello e Pontinvrea sono intervenuti presso un’abitazione di Sassello dove era in corso una lite tra conviventi durante una cena con parenti e amici.

La richiesta di intervento è pervenuta al 112 della centrale operativa del Comando Compagnia di Cairo Montenotte che inviava due pattuglie delle Stazioni di Pontinvrea e Sassello presso la casa privata.

Arrivati sul posto i militari operanti trovavano ad attenderli una donna, operaia 33enne, che raccontava che il suo convivente, un 44enne, anch’egli presente in evidente stato agitazione alcoolica, durante la cena conviviale con altri parenti ed amici, e alla presenza delle due figlie minorenni dell’uomo che vivono assieme alla sua ex moglie, l’aveva aggredita verbalmente minacciandola di morte con un coltello a serramanico.

La 33enne ha fatto presente che anche in altre occasioni si erano verificati episodi analoghi. Gli operatori perquisivano l’uomo nelle cui tasche trovavano il coltello.

I carabinieri invitavano tutti i presenti in caserma a Sassello, dove veniva condotto anche il 44enne, per essere ascoltati. Tutti i testimoni confermavano i fatti raccontati dalla donna.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Savona per maltrattamenti e minacce. Contestualmente è stato attivato il Codice rosso con la diffida a non avvicinarsi all’abitazione della convivente.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *