Savona malamovida, chiuso locale 10 giorni per la rissa in darsena

Savona malamovida, chiuso locale 10 giorni per la rissa in darsena
Spread the love

Dopo le denunce e i daspo urbani ora anche la chiusura del Semaforo

Il Questore di Savona ha chiuso per 10 giorni l’esercizio Il Semaforo di fronte al quale è avvenuta la rissa in darsena.

Motivi di ordine e sicurezza pubblica hanno determinato il provvedimento, a seguito del violento episodio di malamovida che si è verificato nella notte tra sabato e domenica scorsa nell’area della vecchia darsena del porto.

Lì esplose una rissa per motivi di viabilità tra alcuni avventori, peraltro ripresi dalle telecamere di sicurezza, proprio all’esterno del locale.

Otto dei partecipanti all’episodio criminale sono stati identificati e denunciati nei giorni scorsi dai poliziotti della Squadra Mobile e quattro hanno ricevuto il daspo urbano.

Il Semaforo era già stato chiuso in passato per aver somministrato bevande alcoliche a minorenni.

Ennesimo provvedimento di prevenzione per garantire la sicurezza e la vivibilità della darsena di Savona in qualsiasi orario, anche nel rispetto dei cittadini che lì abitano.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.