Peste suina domani la Regione farà chiarezza sui comportamenti consentiti ai cittadini

Peste suina domani la Regione farà chiarezza sui comportamenti consentiti ai cittadini
Spread the love

Così il presidente Toti nel consiglio regionale di stamane

Come comportarsi di fronte alla malattia QUI

Genova – Domani il presidente della Liguria Giovanni Toti firmerà un’ordinanza esplicativa che consenta ai sindaci e ai cittadini di sapere in modo chiaro quali siano i comportamenti consentiti e quali no.

<<Sappiamo che violare l’ordinanza governativa determina un reato penale e comporta sanzioni – conferma Toti -. Pertanto abbiamo deciso di fare chiarezza sia sugli spazi verdi, sia sui parchi. Perché un conto sono i parchi urbani e un conto quelli periferici.

L’obiettivo è quello di portare, nell’immediato, un minimo di conforto anche sul fronte delle informazioni, per poi produrre, come tavolo di monitoraggio, un’ulteriore ordinanza per i prossimi mesi>>.

Le carcasse di cinghiali finora trovate in Liguria sono quattro

Il presidente ha informato il consiglio dopo l’incontro della task force regionale svoltosi ieri e il rinvenimento di una carcassa di cinghiale, risultata positiva e di ulteriori 8 carcasse di cui 3 in Liguria e 5 in Piemonte tutte all’interno dell’area di contenimento.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.