Voucher nido Liguria. Dal 1° settembre la presentazione delle domande

Voucher nido Liguria. Dal 1° settembre la presentazione delle domande
Spread the love

Due scaglioni di reddito: 10mila e 20mila euro

Dal 1° settembre, e fino al 31 dicembre 2020, le famiglie potranno presentare domanda per accedere ai Voucher nido. Il bando ha una dotazione finanziaria di 2,5 milioni di euro a valere sui fondi europei Por Fse 2014/2020.

I voucher previsti sono di 200 euro al mese per un massimo di 10 mensilità per i redditi fino a 10mila euro e di 100 euro al mese per un massimo di 10 mesi per i redditi superiori a 10mila euro e non oltre i 20 mila.

La Giunta regionale ha approvato, con delibera n.742 del 5 agosto 2020, la terza edizione del Voucher nido che prevede un finanziamento complessivo di 2.500.000 euro provenienti dai fondi Por Fse, anni 2014/2015, asse 2 “Inclusione sociale e lotta alla povertà”.

La gestione del bando è affidata a Filse spa.

Le finalità previste dalla misura rimangono invariate rispetto alle due edizioni precedenti:

  • consentire ai genitori, particolarmente alle madri, di mantenere o migliorare la propria condizione lavorativa o di avere il tempo di intraprendere percorsi di formazione professionale, di istruzione o di inserimento/reinserimento lavorativo,
  • alleggerire le famiglie a basso reddito relativamente alle spese connesse alla frequenza dei servizi socioeducativi per la prima infanzia,
  • incrementare il numero di bambini che potrà avere accesso ai servizi socioeducativi per la prima infanzia.

Il finanziamento è rivolto a nuclei familiari in situazione di disagio economico con Isee non superiore a 20.000 euro in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti in un comune della Liguria,
  • avere uno o più figli in età utile per la frequenza di servizi per la prima infanzia nell’anno educativo 2020/2021 e avere già effettuato l’iscrizione in uno dei servizi socioeducativi per la prima infanzia nell’anno educativo 2020/2021.

Nel caso di famiglie con più di un figlio iscritto in uno dei servizi socioeducativi per la prima infanzia, occorre compilare una richiesta per ciascun figlio.

Le famiglie interessate devono presentare domanda di partecipazione esclusivamente on line accedendo al sistema Bandi on line sul sito www.filse.it ed esclusivamente utilizzando la procedura informatica di invio telematico, a pena di inammissibilità.

Le domande potranno essere presentate dal 1° settembre 2020 fino al 31 maggio 2021 e verranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi.

Per info tel. 010.8403359 vouchernidi@filse.it

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *