Savona elezioni. Domani si chiude la campagna, poi crocetta ai cittadini

Savona elezioni. Domani si chiude la campagna, poi crocetta ai cittadini
Spread the love

Verso il ballottaggio Russo (centrosinistra) e Schirru (centrodestra)

Messa da parte la sindaca uscente Ilaria Caprioglio dopo cinque anni sofferti per la situazione economica del comune, ma anche per i difficili rapporti con i colleghi di squadra, il centrodestra cerca la riconferma con Angelo Schirru, primario dell’Ospedale San Paolo in pensione; mentre il centrosinistra gli contrappone Marco Russo proveniente dal sociale, che saranno i due probabili avversari al ballottaggio.

Poi ci sono di contorno Manuel Meles coi Cinque Stelle, Luca Aschei e Francesco Versace.

Con Russo il Partito Democratico, Sinistra per Savona, lista civica Patto per Savona, RiformiAmo Savona. Mentre Schirru è sostenuto da Toti per Savona, lista civica Schirru sindaco, Lega, Forza Italia con Unione di Centro.

Tanti i big che sono calati su Savona per appoggiare questo o quel candidato, anche membri di Governo, da Salvini a Conte, e ieri anche Di Maio in sostegno al candidato M5S Meles (nella foto in alto).

<<Come M5S Liguria, ringraziamo Luigi Di Maio che ha fatto tappa a Savona per sostenere il candidato – dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi -. Condividiamo parola per parola quanto detto dal Ministro: ai sindaci spetterà la gestione della spesa di buona parte dei fondi del Pnrr. Per questo motivo sarà fondamentale scegliere bene il sindaco a cui affidarsi in occasione delle elezioni del 3 e 4 ottobre>>.

Manuel Meles si unisce al capogruppo <<Centrodestra e centrosinistra hanno fallito e i loro pessimi risultati sono sotto gli occhi di tutti i savonesi, ora tocca a noi>>.

Vedremo che fine faranno i voti dei grillini al ballottaggio Russu – Schirru, anche se poi è l’elettore che decide senza farsi certo condizionare dai partiti.

Primo turno domenica 3 e lunedì 4 ottobre, ballottaggio domenica 17 e lunedì 18 ottobre

Tra gli ultimi appelli anche diverse personalità del mondo della sinistra, tra questi Sergio Acquilino, Franco Astengo, Franca Ferrando, Bruno Marengo, Pino Raimondo, Sergio Tortarolo, tra i promotori dell’aggregazione unitaria della sinistra con la lista “Sinistra per Savona”, che si appellano agli astensionisti.

<<Ci rivolgiamo ancora, alla vigilia del voto – affermano -, a quanti in passato hanno sostenuto la sinistra e adesso possono pensare di tralasciare il loro impegno astenendosi oppure rivolgendo il loro voto a formazioni che non sono in grado comunque di offrire una valida rappresentanza e tanto meno progettualità adeguata>>.

Schirru candidato sindaco Savona col centrodestra

Nel frattempo Schirru ieri ha incontrato i candidati dell’Udc Liguria (nella foto) sui temi della sanità: <<Chi mi conosce sa quanto mi stia a cuore la sanità, che per decenni è stato il mio ambiente lavorativo, e quanto ritenga lo sport una medicina sociale che può e deve aiutare la crescita di una città. Insieme possiamo rilanciare Savona, rendendola bella, pulita, efficiente e più attrattiva. Io ci sono>>.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *