Savona. Lotta alla droga, beccati due pusher di 31 e 32 anni, 13 arresti da inizio anno

Savona. Lotta alla droga, beccati due pusher di 31 e 32 anni, 13 arresti da inizio anno
Spread the love

I carabinieri della Compagnia di Savona arrestano due albanesi responsabili di detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti

Continua la lotta allo spaccio di droga nel savonese, due albanesi di 32 e 31 anni, arrestati.

Nella mattinata odierna i carabinieri della sezione Operativa della compagnia di Savona e in collaborazione con quelli di Breno (BS) hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Tribunale di Savona ed hanno arrestato M. F. residente a Savona e K.J. domiciliato a Breno (BS).

Sul loro conto i carabinieri sono riusciti a trovare forti indizi relativi alla loro partecipazione all’attività di spaccio messa in atto nei primi mesi di quest’anno nella provincia savonese.

I due arrestati dopo le incombenze di rito sono stati accompagnati rispettivamente nel carcere a Genova Marassi ed a Brescia e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’attività di indagine svolta dai carabinieri della compagnia di Savona dalla fine dello scorso anno ad oggi, di concerto con la locale autorità giudiziaria, ha permesso fino ad oggi di arrestare 13 persone, 8 sorpresi nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio e 5 in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere.

Le varie operazioni investigative hanno portato, inoltre, al sequestro di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, vario materiale per il confezionamento e denaro contante provento dell’attività illecita.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *