Savona, cibo avvelenato in corso Ricci, appello della Protezione Animali

Savona, cibo avvelenato in corso Ricci, appello della Protezione Animali
Spread the love

Intossicato un cane che passeggiava col proprietario

La Protezione Animali lancia un appello alla massima attenzione a tutti i proprietari e curatori di animali liberi della zona di corso Ricci, attorno agli edifici delle Ammiraglie, dove sono stati trovati bocconi avvelenati.

Un cane che passeggiava col proprietario ha dovuto essere medicato dal veterinario di famiglia che è riuscito a salvarlo. Le guardie zoofile volontarie dell’Enpa stanno effettuando controlli e pattugliamenti in zona, sia per eliminare eventuali bocconi che per tentare di individuare e denunciare i responsabili.

In casi di comprovato avvelenamento Enpa chiede sempre ai proprietari di animali colpiti di inviare una segnalazione al comune competente che, assieme ai propri vigili urbani, ha il compito di bonificare l’area e svolgere l’inchiesta penale.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *