Sassello bel messaggio di Paceducando che pittura le panchine comunali

Sassello bel messaggio di Paceducando che pittura le panchine comunali
Spread the love

Un periodo storico dove c’è bisogno di rispetto

Sassello Paceducando – Che la forza di un paese sia dimostrato e rappresentato dai suoi cittadini è gran cosa, specie se vi si trovano ben 21 associazioni di volontariato.

È di ieri l’iniziativa dell’ultima nata, l’associazione Paceducando che ha lanciato il progetto “Sediamoci in pace”. Un programma che coinvolge i giovani ragazzi all’educazione, al rispetto e alla pace.

Proprio ieri, domenica 12 maggio, sono state pitturare con i colori della pace le sette panchine che si trovano intorno alla pista di pattinaggio, mentre di rosso fa bella mostra la panchina alla Bastia Sottana per la violenza sulle donne.

La prossima, colorata di arancione, sarà una panchina posizionata davanti al comune. Ed in programma anche la panchina dell’amore al Colletto pitturata di viola contro le malattie e l’odio.

Il Comune di Sassello ha partecipato all’iniziativa fornendo i materiali richiesti dall’associazione Paceducando.

<<Volevo ringraziare l’associazione – commenta il sindaco Marco Dabove – per la bellissima iniziativa e per il messaggio che vuole lanciare ai giovani in un periodo storico dove la guerra è molto vicina al nostro paese, e educare al rispetto dei beni della comunità è fondamentale per tutti>>.

 

G. D.