Coronavirus “A Codogno e Lodi si è fermato il numero dei contagi”. Avanti così

Coronavirus “A Codogno e Lodi si è fermato il numero dei contagi”. Avanti così
Spread the love

Prima conferenza stampa dopo l’autoisolamento che si era imposto il presidente Fontana

<<Nella ex zona rossa di Codogno e Lodi si è fermato il numero dei contagi di Coronavirus – afferma il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana -. È l’unica zona del territorio lombardo dove si è assistito finalmente a un rallentamento della sua diffusione.

Da questo dato significativo, che dimostra l’efficacia delle misure di contenimento messe in atto in quei Comuni, hanno tratto origine gli incontri che abbiamo avuto, martedì 10, con i sindaci dei capoluogo e con i rappresentanti del Governo e delle altre Regioni>>.

L’effetto positivo dei provvedimenti lombardi in quell’area, che è stata la prima “zona rossa”, ha spinto Fontana a sollecitare il Governo a ulteriori restrizioni.

E’ attesa la risposta da Roma, certo è che quel virus si può vincere!

 

G. D. (Fonte Lombardia Notizie Online)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.