Coronavirus Decessi ospedalieri 10-11 aprile in Liguria

Coronavirus Decessi ospedalieri 10-11 aprile in Liguria
Spread the love

Nella Asl2 savonese si segnalano due decessi entrambi 65enni

Asl1 Si segnalano 2 pazienti deceduti nelle ultime 24 ore, positivi al Covid-19

  • Una donna di 78 anni, della provincia di Imperia, deceduta oggi all’Ospedale di Sanremo, con patologie pregresse associate;
  • Una donna di 76 anni, della provincia di Imperia, deceduta il 10 aprile all’Ospedale di Sanremo.

 

Asl2 Nota decessi del 11.04 (dalle ore 14 di ieri alle 14 di oggi)

La Direzione Medica del Presidio di Levante – Asl2 segnala in totale 1 decesso:

  • un uomo di 65 anni della provincia di Savona

La Direzione Medica del Presidio di Ponente – Asl2 segnala in totale 1 decesso:

  • uomo di 65 anni, della provincia di Savona

 

Asl3 Non pervenuto

 

San Martino La Direzione Sanitaria segnala 7 decessi nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19

  • Di un paziente nato e residente a Genova di 81 anni, presso il Padiglione 12.
  • Di un paziente nato e residente a Genova di 73 anni, presso il Maragliano.
  • Di una paziente nata a Castellamare di Stabia e residente a Genova di 80 anni, presso il Maragliano.
  • Di una paziente nata e residente a Genova di 55 anni, presso il Padiglione 10.
  • Di un paziente nato a Neirone e residente a Genova di 87 anni presso l’Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso.
  • Di un paziente nato e residente a Sori di 76 anni, presso il Padiglione 12.
  • Di un paziente nato a Genova e residente a Voltaggio di 57 anni, presso la Rianimazione Monoblocco.

Note riepilogative e indicative sull’attività del Nue112 di ieri:

  • L’Ospedale è stato letteralmente travolto dall’affetto di tante aziende del territorio che hanno voluto far sentire la loro vicinanza a tutti i professionisti impegnati in questa emergenza e augurare loro buona Pasqua: sono state stoccate e saranno consegnate nei prossimi due giorni dai volontari operativi in struttura 500 colombe pasquali e 1.000 uova ai reparti Covid. Le donazioni provengono da Benvenuto Fabbrica del Cioccolato, Icam Cioccolato Italiano, Coop, Genoa, Sampdoria, Osteria Da Carmelo. Il Centro Commerciale Il Mirto, con Coop Liguria, ha donato un uovo di 30 chili al reparto di Malattie Infettive.
  • A un team di specializzandi coordinati dal professor Mario Amore, Direttore dell’Unità Operativa di Clinica Psichiatrica, sono stati donati 10 tablet per permettere loro di mettere in contatto i pazienti Covid positivi con i pazienti a casa. Il team opererà, in massima sicurezza, presso il Padiglione 10 e 12. Prosegue l’attività con i tablet presso il reparto di Malattie Infettive, dove oltre al contatto paziente-familiari, i device sono utilizzati per favorire la comunicazione visiva tra medico e paziente in isolamento, per ovviare al consumo di DPI, laddove le richieste dei pazienti non siano di stretta urgenza. Installati nel reparto Nuove Nascite i tablet per la trasmissione in diretta dei parti, grazie al nuovo contributo di Occupy Albaro, che ha messo a disposizione 10 cavalletti di supporto. La sperimentazione, gestita dal dottor Claudio Gustavino, è prevista tra domani e dopo, in base alle caratteristiche dei parti previsti e all’autorizzazione di partorienti e familiari.
  • La raccolta fondi #GenovaPerSanMartino fino a ieri aveva raccolto la stupefacente cifra di 3.465.508,51€.

 

Galliera La Direzione Sanitaria dell’E. O. Ospedali segnala 2 decessi

  • Uomo, 72 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 23.40 del 10 aprile, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbidità.
  • Uomo, 78 anni, di Genova, decesso avvenuto alle ore 03.19 del 11 aprile, ricoverato presso Pronto Soccorso con comorbidità.

Il Covid-19 è stato ritenuto concausa del decesso.

 

Asl5 Non pervenuto

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.