Coronavirus Decessi ospedalieri 11-12 aprile in Liguria

Coronavirus Decessi ospedalieri 11-12 aprile in Liguria
Spread the love

Nella Asl2 savonese si segnalano tre decessi dai 66 ai 90 anni

Asl1 Non pervenuto

 

Asl2 Nota decessi del 12.04.2020 (dalle ore 14 di ieri alle 14 di oggi)

La Direzione Medica del Presidio di Levante – Asl2 segnala in totale 1 decesso:

  • un uomo di 66 anni della Provincia di Savona
  • un uomo di 89 anni della Provincia di Savona
  • una donna di 90 anni della Provincia di Savona

La Direzione Medica del Presidio di Ponente – Asl2 segnala nessun decesso

 

Asl3 Non pervenuto

 

San Martino La Direzione Sanitaria segnala 4 decessi nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19:

  • Di un paziente nato a Taranto e residente a Genova di 75 anni, presso il Padiglione 12.
  • Di una paziente nata e residente a Genova di 88 anni, presso il Padiglione 12.
  • Di una paziente nata a Erbusco (Brescia) e residente a Genova di 102 anni, presso il Padiglione 12.
  • Di una paziente nata a Uscio e residente a Pieve Ligure di 73 anni, presso il 1° piano del Pronto Soccorso.

Ad ora sono 37 i ricoverati in Malattie Infettive, 39 nelle 3 rianimazioni del Policlinico più 6 pazienti in sub intensiva, 27 al Padiglione 10, 73 al Padiglione 12, 24 al 5° piano della palazzina laboratori, 47 quelli gestiti al 1° piano del Pronto Soccorso, 47 al Maragliano, 28 al Padiglione Specialità (pazienti ‘grigi’ ossia sintomatici in attesa di tampone o con primo tampone negativo ma con sintomatologia dubbia).

Note riepilogative e indicative sull’attività del Nue112 di ieri:

  • La sensibile riduzione di ricoveri presso il 5° piano dei Laboratori (media-alta intensità assistenziale) è attribuita dalla Direzione Sanitaria a due motivazioni specifiche: si è ridotto il flusso di pazienti che accedono al Pronto Soccorso in situazioni Covid critiche e i pazienti ricoverati presso il piano sono stati progressivamente trasferiti, a seguito delle terapie e di conseguenti miglioramenti del quadro clinico, in reparti a minor complessità di cura e assistenza. A disposizioni per chiarimenti il Direttore Sanitario Franca Martelli.
  • Non si placa l’ondata benefica che sta interessando il Policlinico. Il reparto di Malattie Infettive ha ricevuto dall’Hostaria Ducale di Enrico Vinelli colombe e uova per l’intero reparto, pazienti inclusi. Mentre lo chef Losio ha previsto un menù di Pasqua particolare per questa sera dedicato al team del professor Bassetti: minestrone, costine di agnello e colombe artigianali. L’incredibile quantitativo di uova e colombe ricevute dalle tante aziende del territorio, ha spinto i volontari a dedicarsi anche agli altri reparti e alle unità operative coinvolte nell’emergenza oltre ai consueti 10.

 

Galliera Non pervenuto

 

Asl5 Non pervenuto

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.