Covid. Nuovo decreto: prime disposizioni, feste in casa con massimo 6 non congiunti

Covid. Nuovo decreto: prime disposizioni, feste in casa con massimo 6 non congiunti
Spread the love

In attesa del testo ufficiale del nuovo decreto del Presidente del Consiglio, firmato nella notte dal premier Conte, vediamo alcune fra le principali novità

Meglio andare con i piedi di piombo, sono già uscite troppe fake news sul nuovo decreto, innanzitutto scongiurato il possibile lockdown anche solo per alcune regioni, queste le disposizioni sicure:

  • Sul divieto di feste private è “raccomandata” non proibita la festa in casa, con un limite di sei persone non “congiunte”.
  • Gli sport amatoriali di contatto, calcetto, pallacanestro, saranno vietati. Sport solo per società riconosciute da Coni e Cip.
  • Rimane il limite delle mille persone all’aperto per spettacoli, con rispetto della distanza di un metro.
  • Bar, pub e ristoranti chiusura alle 24, ma non si potrà consumare in piedi dopo le 21, quindi o ci sono i tavoli e si sta seduti o non si beve più dalle 21 appunto.
  • Ancora ferme discoteche e sale da ballo.
  • Mascherina sempre con sé, va indossata nei luoghi chiusi (salvo nella propria abitazione) e all’aperto (a meno che non sia garantita la distanza). Escluso l’uso per chi fa attivi5tà sportiva e per i bimbi sotto i sei anni.

Approfondimenti


https://www.redazionenews.it/coronavirus/2020/10/14/covid-nuovo-decreto-linee-guida-per-le-aree-giochi-per-bambini/ https://www.redazionenews.it/coronavirus/2020/10/13/covid-nuovo-decreto-linee-guida-per-le-attivita-di-commercio-al-dettaglio/


 

G. D.

4 pensieri su “Covid. Nuovo decreto: prime disposizioni, feste in casa con massimo 6 non congiunti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *