Spacciatore di crack butta la droga e botte agli agenti, arrestato a Genova

Spacciatore di crack butta la droga e botte agli agenti, arrestato a Genova
Spread the love

Malmena gli agenti e cerca di disfarsi della droga nel gabinetto di un bar

Alle 20 di ieri sera la Polizia di Stato di Genova ha arrestato un 18enne del Gabon per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di farne commercio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Il giovane, seduto ad una fermata del bus in via Piacenza, alla vista della volante in transito si è alzato dirigendosi repentinamente verso un bar. Gli agenti gli hanno intimato di fermarsi ma lui ha cominciato a correre rifugiandosi nella toilette della caffetteria.

I poliziotti sono riusciti ad accedere ai bagni trovando il ragazzo intento a gettare qualcosa nel water, ma il loro tentativo di fermarlo è stato respinto con calci, pugni e gomitate.

Quando finalmente il 18enne è stato bloccato la Polizia gli ha trovato 3,70 grammi di crack suddiviso in dosi e 80 euro, verosimilmente provento dell’illecita attività.

Il pusher è stato condotto al carcere di Marassi.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *