Sassello, in Deiva a tutto gas con la moto, 652 euro di multa. 4 multe in piazza per 256 euro

Sassello, in Deiva a tutto gas con la moto, 652 euro di multa. 4 multe in piazza per 256 euro
Spread the love

Carabinieri Forestali beccano un centauro 30enne, mentre il Maresciallo Petruzzi “libera” il parcheggio del bus

Cosa abbia spinto il giovane sassellese 30enne ad entrare a forte velocità nella Foresta Deiva è ancora da capire. Forse non sapeva di trovarsi in un parco protetto a livello mondiale, facente parte del Geopark del Parco del Beigua, dove sono severamente vietati i veicoli a motore.

Inoltre l’eccessiva velocità in una area assai battuta da escursionisti e camminatori non è stata una buona idea. La sfiga ha voluto che venisse immediatamente intercettato dai carabinieri forestali che gli hanno comminato ben 652 euro di sanzione.

Nel frattempo il resto della Stazione, con il maresciallo Giovanni Petruzzi in testa, era impegnata a colpire la sosta selvaggia che impediva, oltre al pesante traffico festivo sassellese, addirittura il parcheggio dell’autobus Tpl Linea, con l’autista che minacciava di lasciare il mezzo sulla careggiata.

Ne hanno fatto le spese due motociclisti che bloccavano il traffico veicolare in piazza Rolla e se la sono cavata con due multe da 41 euro ciascuno. Più pesanti le multe per le due auto che bloccavano l’autobus in via Roma: 87 euro a testa.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *