Incendio nel ponente savonese, riprese le operazioni: elicotteri e Canadair

Incendio nel ponente savonese, riprese le operazioni: elicotteri e Canadair
Spread the love

Forse oggi dovrebbe arrivare un secondo Canadair della Protezione Civile Nazionale

Cisano sul Neva, sono riprese dopo le 8 le attività di spegnimento, da terra si trovano una cinquantina fra volontari e Vigili del Fuoco, mentre dal cielo stanno operando un Canadair e altri elicotteri regionali.

Sono previsti altri volontari in rinforzo da altre province liguri, ed è probabile l’arrivo di un secondo Canadair della Protezione Civile Nazionale.

Nella notte l’area è stata presidiata ma nessuna evoluzione significativa rispetto a ieri sera.

Proseguono operazioni da terra di vigili del fuoco e volontari. Una famiglia evacuata

Tra ieri e oggi è salito a cinque il numero dei mezzi aerei in azione per contenere il vasto incendio divampato ieri mattina a Cisano sul Neva, nel savonese.

Incendio 2 Cisano sul Neva riprese operazioni spegnimento

Proseguono incessantemente anche gli interventi da terra, realizzati dai Vigili del Fuoco e dai volontari dell’antincendio boschivo, in particolare a difesa delle abitazioni e del canile in località Cenesi. Una famiglia è stata evacuata in via precauzionale.

Presso il Comune di Albenga è operativo il Centro Operativo Comunale per il coordinamento delle operazioni, in costante contatto con la Sala Operativa Unificata Permanente (Soup) di Regione Liguria.

Il terzo elicottero regionale per l’antincendio boschivo, impegnato anch’esso sul rogo dell’albenganese, è stato dirottato a Castellaro, nell’imperiese, dove è divampato un nuovo incendio sterpaglie.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *