Nove migranti nascosti in un camion a Cairo Montenotte

Nove migranti nascosti in un camion a Cairo Montenotte
Spread the love

Si tratta di tre pachistani maggiorenni già espulsi e sei afghani minorenni da collocare in comunità

Stamane alle 8.30, proprio davanti la caserma dei carabinieri di Cairo Montenotte (Sv), si è fermato un grosso mezzo guidato da un autotrasportatore ungherese proveniente dall’autoporto di Savona, dove aveva trascorso la notte, l’autista ha informato i militari che nel vano di carico c’erano alcune persone che bussavano sulla cabina di guida.

I carabinieri del comando con il supporto di equipaggi aliquota radiomobile e stazione carabinieri di carcare, scopriva nove cittadini non comunitari, privi di documenti e senza fissa dimora in Italia, successivamente identificati in tre maggiorenni di pachistani e sei minorenni afghani.

Dopo aver soccorso e rifocillato i nove migranti, gli stessi venivano deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per violazione all’immigrazione e, su disposizione dell’Ufficio immigrazione della Questura di Savona, i tre maggiorenni venivano espulsione immediatamente.

I sei minorenni sono stati invece affidati ai servizi sociali del comune Cairo Montenotte per il collocamento in idonea comunità.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *