Savona, preso l’autore del tentato furto alla Croce Bianca

Savona, preso l’autore del tentato furto alla Croce Bianca
Spread the love

Sono in corso ulteriori indagini per far luce sugli altri analoghi episodi di danneggiamento e furto avvenuti in città

Savona – Gli agenti delle Volanti ieri hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un diciottenne straniero, con l’accusa di tentato furto aggravato e per inottemperanza ad un Ordine del Questore di Milano di lasciare il territorio nazionale.

Nelle prime ore del mattino le Volanti sono intervenute sulla segnalazione degli operatori della Croce Bianca di Savona poiché avevano trovato il vetro di una porta esterna della sede e di una porta interna infranti e disordine all’interno come se qualcuno avesse rovistato.

Tramite la visione delle immagini di videosorveglianza, oltre agli accertamenti effettuati con i poliziotti della Polizia Scientifica, gli agenti intervenuti hanno rilevato la presenza di tracce ematiche, si è potuto individuare il presunto responsabile in un giovane trasportato, proprio in quelle ore, al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Paolo per una ferita ad una gamba.

Rintracciato in Ospedale, in quanto privo di documenti, sono stati necessari alcuni accertamenti per la sua identificazione che, una volta compiuti, hanno fatto emergere a suo carico diversi precedenti penali e un Ordine emesso dal Questore di Milano non rispettato e per il quale è stato denunciato.

Inoltre, viste le immagini delle telecamere, la ferita potrebbe averla riportata nel corso dell’intrusione alla Croce Bianca.

I poliziotti delle Volanti hanno denunciato il giovane all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di tentato furto aggravato.

Sono in corso ulteriori indagini per far luce sugli altri analoghi episodi di danneggiamento e furto avvenuti in città.

Si evidenzia che i provvedimenti adottati in questa fase non implicano la responsabilità dell’indagato sino al definitivo accertamento di colpevolezza che potrà avvenire solo con sentenza irrevocabile.

 

G. D.