Topo d’auto rimane bloccato dentro la macchina, arrestato 30enne

Topo d’auto rimane bloccato dentro la macchina, arrestato 30enne
Spread the love

Per caso ha inserito la sicura bambini

La Spezia – Nella tarda serata di ieri, nel centro storico cittadino, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia della Spezia hanno arrestato, per tentato furto su auto, uno straniero 30enne.

I militari sono intervenuti dopo che il proprietario di una Volkswagen parcheggiata in strada sotto casa, avvisato da un conoscente che stava passando in quel momento, si è accorto che un uomo, dopo averne forzato la portiera, si era introdotto nell’autovettura e stava frugando nel portaoggetti e nel cruscotto.

Accortosi della presenza del proprietario, il topo d’auto ha inserito casualmente la sicura per i bambini alle portiere e, nella foga di scappare, deve avere anche premuto il dispositivo di chiusura di blocco delle portiere, con il risultato di trovarsi intrappolato nell’abitacolo.

Nel frattempo, il proprietario del mezzo aveva chiamato il 112, così i Carabinieri sono riusciti a sorprendere il ladro ancora bloccato nell’abitacolo. Dopo averlo fatto uscire ed immobilizzato, il giovane è stato identificato in un giovane 30enne nordafricano senza fissa dimora in città, già noto alle forze dell’ordine e dichiarato in arresto. L’inconveniente della chiusura delle portiere e il rapido intervento della pattuglia hanno fatto sì che nulla venisse rubato.

L’arrestato ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza in caserma e stamattina è comparso in Tribunale davanti al Giudice, che ha convalidato l’arresto e disposto il divieto di dimora in provincia della Spezia.

 

G. D.