Giovane marocchina 30enne muore dopo un tuffo nel fiume Magra

Giovane marocchina 30enne muore dopo un tuffo nel fiume Magra
Spread the love

I primi rilievi degli inquirenti fanno pensare ad una disgrazia

Una ragazza di 30 anni, di origine marocchine e residente a Massa, è morta dopo essersi tuffata nel fiume Magra in località Battifollo del Comune di Arcola (La Spezia).

La giovane era in costume ed il corpo è stato rinvenuto in acqua dai Vigili del fuoco

Con la 30enne vi era un familiare e una terza persona, che sono state ascoltate dai Carabinieri della locale Stazione. I primi accertamenti farebbero propendere per tragica fatalità.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *