Sassello, resta l’obbligo mascherina nel centro storico del capoluogo

Sassello, resta l’obbligo mascherina nel centro storico del capoluogo
Spread the love

La disposizione partirà dal 28 giugno, data di liberalizzazione delle mascherine in zona bianca, fino al 31 luglio, attuale data termine pandemia

Per la sola zona del centro storico del capoluogo di Sassello sarà mantenuto l’utilizzo della mascherina anche all’aperto, poiché gli spazi non consentono il rispetto delle norme sul distanziamento. La stessa misura sarà applicata durante il mercato settimanale del mercoledì, così come in quello mensile della domenica e nei vari mercatini stagionali.

L’ordinanza del sindaco Daniele Buschiazzo è la numero 9 del 26 giugno, dal titolo “Misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”. Leggi qui sotto

Ordinanza proroga mascherine 2021

La decisione del sindaco, coerente con la sua gestione epidemica dove in questi 16 mesi mai ha tolto l’obbligo della mascherina, si poggia sullo stato di emergenza della pandemia che termina al 31 luglio e che, sebbene le vaccinazioni diminuiscano i casi, il rischio di contagio esiste ancora a causa delle varianti.

Questo quanto disposto dall’ordinanza per il periodo 28 giugno – 31 luglio:

  • L’utilizzo delle mascherine resta pertanto obbligatorio, sul territorio comunale, all’interno del centro storico del Capoluogo di Sassello, in quanto per la presenza di eventuali code al di fuori degli esercizi commerciali e la ridotta larghezza delle vie non è possibile rispettare le norme sul distanziamento, e durante lo svolgimento del mercato settimanale del mercoledì, mensile della domenica e in eventuali mercatini su tutto il territorio comunale; ciò in conformità a quanto previsto dall’Ordinanza del Ministro della Salute 22 giugno 2021, che mantiene ancora all’esterno l’obbligo dell’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie in ogni situazione in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si configurino assembramenti o affollamenti.
  • Che sia vietato abbandonare le mascherine in aree pubbliche o aperte al pubblico.

Chi non rispetterà l’utilizzo della mascherina nel centro storico, salvo che il fatto non costituisca reato, sarà punita con una sanzione di 50 euro.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *