Torna ubriaco, minaccia compagna e bimbi, butta oggetti in strada, denunciato

Torna ubriaco, minaccia compagna e bimbi, butta oggetti in strada, denunciato
Spread the love

E’ successo ieri sera alle 23 a Sampierdarena, dove gli agenti hanno denunciato un 41enne ecuadoriano

Gli uomini delle volanti dell’Upgsp di Genova, oltre alla denuncia per minacce gravi aggravate, lo hanno allontanato dalla casa famigliare con un provvedimento urgente.

A richiedere l’intervento della Polizia è stata la compagna dell’uomo trovata in strada visibilmente spaventata: ha raccontato che il fidanzato, rientrato a casa ubriaco e aggressivo, ha cominciato a prendere a colpi la porta della stanza da letto scardinandola, per poi gettare a terra numerose suppellettili e una cyclette, creando il panico nell’abitazione in cui, oltre alla donna, erano presenti anche due minori.

La donna, temendo che la situazione potesse ulteriormente degenerare, è scesa in strada per chiamare le forze dell’ordine e, quando lui se n’è accorto, l’ha minacciata con un coltello lanciandole in strada una sedia, piatti e bicchieri, oggetti che lo stesso ha prontamente recuperato prima dell’arrivo della volante di Genova.

Il 41enne che non è nuovo a questi tipi di comportamento è stato denunciato e allontanato dalla casa famigliare con un provvedimento urgente.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *