Beccati due 65enni genovesi mentre nascondono 30 chili di droga

Beccati due 65enni genovesi mentre nascondono 30 chili di droga
Spread the love

Avrebbe rifornito i vari spacciatori di Genova

Genova droga – Il blitz della Squadra Mobile è scattato giovedì 23 maggio, quando sono stati arrestati in flagranza di reato, due uomini, entrambi 65enni, perché trovati in possesso di circa 30 kg di hashish.

Entrambi 65enni, al momento dell’arresto avevano appena scaricato la droga dalla propria auto, per nasconderli all’interno di un magazzino in zona S. Fruttuoso.

Era da giorni che le mosse dei due venivano monitorate dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile genovese, notando un insolito via vai proprio nei pressi di un box a loro in uso, fino a giovedì quando sono intervenuti fermando gli indagati.

<<Si tratta di un’importante risposta al fenomeno dello spaccio di stupefacenti – commentano dalla Questura di Genova -, considerato che l’ingente quantitativo di hashish sequestrato sarebbe stato destinato a rifornire i vari pusher operanti in città.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria gli arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Marassi e di Pontedecimo. Rimane salva la presunzione di innocenza fino al definitivo grado di giudizio>>.