Caccia illegale. Spotorno, tre denunciati per caccia di frodo, beccati con un daino nel furgone

Caccia illegale. Spotorno, tre denunciati per caccia di frodo, beccati con un daino nel furgone
Spread the love

I carabinieri di Noli denunciano tre persone per furto venatorio e uccisione di animale

I militari, durante un controllo alla circolazione stradale nel comune di Spotorno, hanno fermato M.P. 54enne, D.M 29enne e S.M. 43enne, tutti originari della Moldavia, mentre viaggiavano a bordo di un furgone.

Insospettiti dall’atteggiamento nervoso e guardingo delle tre persone fermate, i carabinieri hanno approfondito i controlli, scoprendo nella parte posteriore del veicolo, la carcassa di un daino appena ucciso, nascosto in modo approssimativo con fronde e rami.

I tre sono stati denunciati poiché per il daino è ammessa solo la “caccia di selezione” con specifiche regole e, comunque, non in questo periodo dell’anno.

S.M. è stato denunciato anche per porto abusivo d’arma, poiché era in possesso di un fucile di proprietà regolarmente denunciato, per il quale, però, non aveva conseguito la relativa licenza di caccia.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *