Dego, sgombera una casa e abbandona i rifiuti nel bosco

Dego, sgombera una casa e abbandona i rifiuti nel bosco
Spread the love

L’autore ora si vedrà costretto a far smaltire i rifiuti da una ditta specializzata

I Carabinieri di Dego hanno denunciato L.B., artigiano di 41enne, alla Procura della Repubblica di Savona, per i reati di gestione illecita e abbandono rifiuti.

L’indagine era partita nello scorso fine marzo a seguito del rinvenimento in una zona rurale di località Preiza del comune di Piana Crixia (Savona) di un grosso cumulo di rifiuti urbani ingombranti.

Dal sopralluogo sono state trovate delle tracce che hanno consentito di individuare il proprietario dei rifiuti. Una anziana signora di Cairo Montenotte aveva incaricato L.B. di sgomberare una abitazione di Dego ricevendo assicurazione che avrebbe provveduto a smaltirli regolarmente.

L’artigiano ricevuto il compenso per il lavoro ha provveduto ad abbandonarli in mezzo al bosco

Il Testo Unico Ambientale prevede la possibilità per l’autore dell’inquinamento di provvedere a proprie spese alla rimozione dei rifiuti ed al ripristino ambientale tramite una ditta autorizzata alla gestione di rifiuti. Provvedimento adottato nei confronti dell’artigiano.

Quindi, con la dimostrazione del corretto smaltimento dei rifiuti e il pagamento di una sanzione amministrativa, la Procura della Repubblica di Savona potrà provvedere ad archiviare la denuncia a carico di L.B.

<<E bene ricordare – informano i Carabinieri – che tutti i Comuni, per tramite delle ditte alle quali hanno affidato il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani, provvedono gratuitamente al ritiro presso l’abitazione dei rifiuti ingombranti.

Pertanto l’abbandono i rifiuti nei boschi risulta un comportamento di grande inciviltà che può comportare pesanti sanzioni non solo per chi li adotta, ma in alcuni casi, anche per i proprietari dei rifiuti stessi>>.

 

G. D.

Dego marchio DeCo : subricchi&pan vegg ringraziano Napoleone