Chiuso il bar Jenny di Altare per liti e aggressioni ai passanti

Chiuso il bar Jenny di Altare per liti e aggressioni ai passanti
Spread the love

Paura tra i cittadini che evitano di passare nei paraggi dell’esercizio

No, non siamo nel vecchio Far West, ma ad Altare dove è pericoloso avvicinarsi al bar Jenny: liti tra gli avventori, ubriachi molesti, aggressioni a passanti o a chi attende i bus alla vicina fermata.

Un po’ troppo per il tranquillo comune della Valbormida, dove i carabinieri della Stazione di Altare da tempo ricevono segnalazioni dei cittadini circa la pericolosità della zona: alcuni per paura evitavano di passare davanti al locale.

Infatti, nel pomeriggio di ieri, 15 ottobre, i militari di Altare con il coordinamento della compagnia di Cairo Montenotte, hanno notificato al proprietario del bar Jenny la sospensione dell’attività per tre giorni.

Provvedimento emesso dalla Questura di Savona per turbativa all’ordine pubblico e pubblica sicurezza.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *