Savona Ore contate per il rapinatore solitario della Carisa di via Gramsci?

Savona Ore contate per il rapinatore solitario della Carisa di via Gramsci?
Spread the love

I carabinieri di Savona hanno portato in caserma un italiano, stanno verificando i filmati

Ci sono nuovi sviluppi sulle indagini relative alla rapina di ieri alla Banca Carige – Cassa di Risparmio Savona di via Gramsci: nella tarda mattinata è stato condotto in caserma un soggetto italiano sul conto del quale sono in corso approfonditi accertamenti volti a verificare l’eventuale coinvolgimento nella rapina.

Gli inquirenti stanno procedendo all’acquisizione di tutti i filmati disponibili relativi al circuito di telecamere di “sicurezza urbana” oltre ad una serie di verifiche tecniche relative alla persona condotta in caserma.

La rapina è avvenuta ieri intorno alle ore 16, e ha visto protagonista un individuo, falsato con un cappello tipo baseball e un paio di occhiali scuri, che è entrato nell’istituto di credito di via Gramsci armato di un coltello con lama in ceramica e si è fatto consegnare il contenuto delle casse per la somma di mille euro, per poi allontanarsi a piedi.

Si attendono quindi gli sviluppi del caso.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.