Esercitazione regionale della Protezione Civile a Sassello

Esercitazione regionale della Protezione Civile a Sassello
Spread the love

Anche con l’utilizzo dell’elicottero antincendio che carica l’acqua al lago dei Gulli

E’ in corso da stamane alle 9 una importante lezione in campo per il “corso di specialista in tecnica della bonifica e del controllo finale dell’incendio” presso la Foresta Demaniale Regionale Deiva di Sassello (Savona).

Queste le principali operazioni di mattinata con partenza dal campo di calcio Andrea Badano:

1) A cura dei piloti e tecnici della Heliwest illustrazione delle modalità di salita e discesa dall’elicottero, carico del materiale nel cestello laterale, uso del gancio baricentrico per trasporto esterno di materiali, uso della benna;

2) Formazione squadre elitrasportate per trasferimento del personale e dei materiali nell’area operativa presso la Fdr Deiva Loc. Castello Bellavista.

3) Le prime squadre operative dei discenti, sotto il coordinamento dei Dos Vvf e dei Volontari docenti, iniziano le operazioni di montaggio delle vasche Aid, stesura dei naspi e sistemazione di motopompe; osservazione del territorio circostante con Apr (aeromobili a pilotaggio remoto) con termo camere per l’individuazione di punti caldi sui quali intervenire con la bonifica;

4) Riempimento delle vasche Aib a cura dell’elicottero regionale tramite prelievo di acqua con benna dal torrente o da altra fonte di acqua vicina;

5) Esame della tipologia della vegetazione circostante e del suolo con prelievo di campionamenti e considerazioni tecniche conseguenti. Valutazione della tecnica di bonifica più adeguata al tipo di vegetazione e condizione del bosco;

6) Esame della condizione meteo e morfologiche della zona, per la valutazione della eventuale propagazione del fuoco in caso di riprese;

7) Valutazione della strategia di intervento e progettazione della bonifica;

8) Valutazione delle attrezzature da impiegare e illustrazione del loro impiego;

9) Smontaggio delle vasche e del materiale Aib e rientro con elicottero presso il campo di calcio;

Nel pomeriggio è in corso un’escursione nell’area boschiva della foresta Fdr Deiva e osservazione della vegetazione, degli apparati radicali, della letiera e altro, in funzione della scelta delle tecniche di bonifica; Debriefing circa l’ esperienza formativa in campo effettuata e considerazioni finali utili per il lavoro di gruppo della lezione in aula del 15 febbraio 2020; confronto con esperienza dei colleghi della Regione Toscana e del Force 06 del Dipartimento delle Alpi Marittime, ospiti della giornata.

 

G. D. (foto di Giovanni Olgiati, Monica Saettone, Carla Matteoni)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.