Rubano la chitarra a un tossicodipendente di Acqui Terme e gli chiedono 300 euro per riaverla

Rubano la chitarra a un tossicodipendente di Acqui Terme e gli chiedono 300 euro per riaverla
Spread the love

Tre denunciati per furto, estorsione e ricettazione dai carabinieri di Acqui Terme

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Acqui Terme hanno deferito in stato di libertà per furto ed estorsione un 53enne e un 36enne marocchino e per ricettazione un marocchino 38enne, tutti con pregiudizi di polizia.

I primi due avevano asportato dall’abitazione di un tossicodipendente, con pregiudizi di polizia, una chitarra elettrica con relativo amplificatore, richiedendo allo stesso trecento euro per riottenerne il possesso. Nel frattempo, le indagini permettevano ai Carabinieri di rivenire la refurtiva nella disponibilità del terzo uomo, il marocchino 38enne, che dovrà pertanto rispondere del reato di ricettazione.

Quanto recuperato è stato restituito dai Carabinieri al proprietario.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *