80enne di Castelletto, solo, nel giorno di Natale, salvato dal vicino che chiama la Polizia

80enne di Castelletto, solo, nel giorno di Natale, salvato dal vicino che chiama la Polizia
Spread the love

È scivolato nell’entrare nella doccia

Ieri, verso le 13, i poliziotti delle volanti dell’Upg hanno soccorso un 80enne genovese. Le sue flebili richieste d’aiuto sono state sentite da un vicino di casa che ha attivato l’intervento della Polizia e dei Vigili del Fuoco non riuscendo ad individuare l’appartamento da cui provenivano.

Con non poche difficoltà gli operatori, insieme ai Vigili del Fuoco, hanno scoperto l’origine, riuscendo ad entrare scavalcando da un balcone vicino.

Chiuso all’interno del bagno, impaurito e in stato confusionale, hanno trovato l’80enne accasciato al suolo con varie ecchimosi sul corpo. L’anziano, immediatamente tranquillizzato e medicato dai militi del 118, ha raccontato ai soccorritori di vivere da solo e di essere scivolato a terra prima di entrare nella doccia.

Trasportato all’ospedale Galliera in codice giallo.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *