Sequestrato carico di mascherine farlocche dai Nas Alessandria

Sequestrato carico di mascherine farlocche dai Nas Alessandria
Spread the love

Carabinieri Nas e funzionari Adm sequestrano ingente carico di mascherine e indumenti protettivi non conformi alle disposizioni di sicurezza

Nas di Alessandria e i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli di Rivalta Scrivia (AL) hanno sequestrato una ingente partita di guanti monouso in nitrile e di mascherine chirurgiche.

Nonostante riportassero il logotipo “Ce”, i prodotti importati risultavano privi di documentazione tecnica idonea a certificare la legittima apposizione della marcatura comunitaria di sicurezza.

La merce arrivata presso il deposito doganale di Rivalta Scrivia era destinata a tutto il territorio nazionale

I dispositivi, oltre a non essere scortati da alcuna documentazione, risultavano in parte privi anche delle indicazioni di uso in lingua italiana, obbligatorie ai sensi di legge.

Sono stati pertanto sequestrati 400mila paia di guanti in nitrile e 207200 mascherine chirurgiche non conformi ai certificati di importazione, per un valore complessivo di 35.000 euro.

La quotidiana collaborazione tra Adm e Arma dei Carabinieri è una eccellente sinergia volta, oltre che alla condivisione delle informazioni reciprocamente in possesso, alla tutela esclusiva della salute dei cittadini.

 

G. D.

La Spezia, sequestrate oltre 240mila mascherine destinate agli ospedali, operazione Finanza e Agenzia Dogane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *