Bassetti: dopo 4 anni possiamo dire che il Covid è stato sconfitto

Bassetti: dopo 4 anni possiamo dire che il Covid è stato sconfitto
Spread the love

“Che comunque rimarrà con noi ancora come uno dei virus responsabili di infezioni respiratorie tutto l’anno”

Matteo Bassetti Covid – Il direttore Clinica Malattie Infettive dell’ospedale Policlinico San Martino di Genova, prof. Matteo Bassetti, chiude la pagina sul Covid. Sconfitto anche se resterà quale virus come tanti altri, ma non più quella malattia che ha condizionato la vita per almeno tre anni con conseguenze anche nei successivi.

<<Il Covid è ampiamente ai titoli di coda e il paradosso è che l’influenza lo ha messo ai margini ed è stato battuto 3 a 0 – spiega Bassetti -. Fondamentalmente ormai l’influenza ha spazzato via il Covid, che rimane ancora un problema unicamente per i grandi immunodepressi e per gli anziani che sono quelli che tra l’altro si sono anche vaccinati molto poco.

Dopo 4 anni, possiamo dire che il Covid è stato sconfitto, ha vinto la scienza e hanno vinto i vaccini, i farmaci antivirali. Ha perso l’antiscienza e il complottismo – ribadisce -.

Ecco, io non vorrei più leggere i titoloni sul Covid che comunque rimarrà con noi ancora come uno dei virus responsabili di infezioni respiratorie tutto l’anno. Recentemente al Sars-CoV-2 è stata data troppa importanza: sottoporre i pazienti che entrano in ospedale al tampone per il Covid, in assenza di sintomi, è un errore che non deve essere continuato.

Quindi certamente è stata lunga, è stata dura, però direi che a 4 anni dai primi casi possiamo dire di avere vinto – esulta Bassetti>>.

 

G. D.