Giovane 24enne di Pietra Ligure aggredita in discoteca a Sanremo

Giovane 24enne di Pietra Ligure aggredita in discoteca a Sanremo
Spread the love

Arrestato 27enne italiano per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate ai danni di una giovane donna

Sanremo lesioni – Lunedì scorso alle tre, un equipaggio della Squadra Volante, su richiesta di intervento al 112 Nue, veniva inviato con urgenza in via Martiri della Libertà per una presunta lite all’interno di un locale di Sanremo.

Arrivati sul posto, gli agenti rintracciavano tre ragazzi che stavano discutendo animatamente.  Un 27enne italiano di Ventimiglia, in evidente stato di alterazione per abuso di sostanze alcoliche, era appena stato allontanato dal locale dopo aver colpito con un pugno al viso una giovane donna senza particolari motivi.

La giovane, italiana 24enne di Pietra Ligure, mostrava il volto tumefatto e sanguinante: in particolare aveva l’occhio destro gonfio e completamente occluso ed il naso sanguinante.

Mentre la ragazza veniva trasportata in ospedale, i poliziotti bloccavano l’aggressore che non si mostrava collaborativo, violento e aggressivo nei confronti degli agenti, proferendo nei loro confronti frasi oltraggiose ed offensive. Mentre entrava nell’auto di servizio, calci e pugni per tutti e danni all’autovettura.

Due agenti riportavano lesioni con prognosi di 20 e 10 giorni, mentre la ragazza veniva dimessa con prognosi di 30 giorni.

Per il 27enne, come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Imperia, si aprivano le porte del carcere e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la convalida dell’arresto.

Convalidato l’arresto, l’uomo è stato rimesso in libertà e veniva sottoposto per ordine dell’Autorità Giudiziaria alla misura dell’obbligo di firma quotidiana.

 

G. D.