Muretto Alassio. Una firma con sorpresa… Luminosa Bogliolo

Muretto Alassio. Una firma con sorpresa… Luminosa Bogliolo
Spread the love

Ostacolista e punta di diamante dell’atletica leggera italiana

Luminosa è nata ad Albenga il 3 luglio 1995, universitaria in veterinaria ma grande sportiva dove ha già raggiunto importanti successi in atletica leggera nella sua specialità di ostacolista per la soddisfazione del suo attuale allenatore Ezio Madonia.

Ieri, a sua insaputa, Alassio le ha voluto fare una sorpresa con la complicità di papà Tino, la disponibilità di Angela e Luisella Berrino e tutto è andato per il meglio.

La scusa è stata quella di un aperitivo con i genitori: serviva a portarla in zona “Muretto” lì poi ci avrebbero pensato le sorelle Berrino. “La mettiamo una firmetta?” ha chiesto sorridente Angela e, ancora incredula, Luminosa ha risposto “in che senso?”.

Quando poi è stato chiaro che la firma era per realizzare la piastrella da affiggere il Muretto l’ormai noto e amato sorriso di Luminosa Bogliolo si è aperto in un misto di gioia ed emozione. “Ma che onore, ma che meraviglia… questa è davvero una sorpresa immensa. Ora però tocca andare ancora più veloce”.

Non potevano mancare il vicesindaco di Alassio Angelo Galtieri e la consigliera incaricata allo Sport, Roberta Zucchinetti: “Una grande sportiva, una grande atleta, ma soprattutto una splendida ragazza, solare… unica. Una gioia vederla in azione, un piacere incontrarla nella quotidianità”.

E lei ricambia con tutto il cuore l’amore che la sua città le fa avere: “Ormai lo sanno tutti i giornalisti del settore, quando parlano di me devono dire che sono di Alassio. Io ne se sono fiera”.

Non tutti ad Albenga saranno d’accordo, ma sulle origini noi liguri siamo maestri: Cristoforo Colombo ne sa qualcosa.

(Nella foto: sx Luminosa con i genitori, dx con le sorelle Berrino)

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *