Sassello 9 settembre concerto “Vivaldi, che passione!” alla Immacolata Concezione

Sassello 9 settembre concerto “Vivaldi, che passione!” alla Immacolata Concezione
Spread the love

Prologo Festa dell’Amaretto di Voxonus Ensemble e Accademia del Ricercare

Sassello concerto – Il prologo della tradizionale Festa dell’Amaretto di Sassello, in programma il giorno successivo, domenica 10, sarà il concerto “Vivaldi, che passione!” di sabato 9 settembre alle 21,15.

Una esecuzione Ensemble Voxonus e Accademia del Ricercare, con i solisti Manuel Staropoli, flauti e oboe, e Arianna Zambon, oboe.

Organizzato in collaborazione con il Comune di Sassello, il concerto si svolgerà nella Basilica dell’Immacolata Concezione, nella piazza omonima, a ingresso gratuito.

Il programma

“Quattro concerti per strumenti a fiato, che grazie alla loro storicità acquisiscono sonorità brillanti e coinvolgenti. Vivaldi fu uno dei primi autori a utilizzare largamente gli strumenti a fiato in funzione solistica, esaltando non solo i flauti dolce e traversiere e l’oboe – che potevano già contare su una vasta letteratura – ma anche strumenti più desueti come il fagotto, per il quale il compositore scrisse ben 37 concerti. Pubblicati nel 1728, i sei Concerti per flauto traversiere op. X comprendono tre lavori con titolo, che Vivaldi aveva già dato alle stampe in versioni con organici diversi. Grazie al realismo della loro scrittura, questi concerti sono diventati tra i brani meritatamente più noti di Vivaldi. che dimostrò tutto il suo talento nel tradurre in musica i fenomeni naturali”.

Il Voxonus Ensemble

“Formazione a organico variabile composta da musicisti specializzati nell’esecuzione con prassi filologicamente informata e con strumenti antichi. L’Ensemble è una realtà sinfonico-corale votata al repertorio barocco, capace di esprimerne lo spirito esecutivo dell’epoca. L’ampio repertorio comprende composizioni di Bach, Vivaldi, Haydn, Schubert, Mozart, Tartini e opere di artisti minori e prime esecuzioni. Si presenta in varie formazioni fino alla compagine completa che vanta oltre venti musicisti. Secondo lo spirito del festival, l’Ensemble propone musica pregiata”.

Il Festival

“Voxonus Festival è la rassegna di musica barocca dell’Orchestra Sinfonica di Savona. Un circuito di 60 concerti, 22 location e più di 30 interlocutori pubblici e privati che si svolge da giugno a dicembre. Il brand Voxonus nasce in Liguria nel 2011 all’interno del progetto sette-ottocentesco Academia di musici e cantori, ma di lì a poco si sviluppa anche in Piemonte con il format Dalle Alpi al Mare, diventando uno degli appuntamenti più attesi. Il brand si sviluppa in sinergia con i territori, dando vita a narrazioni storico-culturali che ne esaltano l’idea originale: riscoprire la classicità musicale per guardare al futuro”.

Si consiglia di arrivare 15 minuti prima dell’inizio del concerto.

 

G. D.