Sassello pulizie nella Foresta Deiva ad opera dei cacciatori

Sassello pulizie nella Foresta Deiva ad opera dei cacciatori
Spread the love

Grazie ad un accordo tra Ente Parco Beigua e Ambiti di caccia Ge1 e Sv1

Sassello Foresta Deiva – La Foresta Deiva è sempre stata un orgoglio del paese di Sassello: dalla produzione del legname nel secolo scorso all’allevamento degli animali, dal Castello Bellavista alle numerose possibilità di escursioni dei giorni nostri.

Cacciatori e Foresta Deiva 2

Purtroppo, nel tempo è venuta poi a mancare l’opera dell’uomo che ha abbandonato i boschi. Ecco che il passaggio della Foresta Deiva al Parco Beigua ha dato la possibilità di renderlo un’area viva e frequentata dagli escursionisti e dai biker con nuove opportunità di percorsi attrezzati.

Importante è lo sfalcio e il mantenimento delle aree aperte poiché funzionali alla conservazione degli habitat e quindi della biodiversità.

Cacciatori e Foresta Deiva 1

A questo proposito rientra la collaborazione più che decennale tra l’Ente Parco del Beigua e gli Ambiti Territoriali di Caccia Ge1 e Sv1 in virtù di uno specifico protocollo che prevede un rimborso spese per gli iscritti alla Federazione Italiana della Caccia a fronte di opere ambientali sul territorio.

È in corso, proprio in questi ultimi giorni, un intervento di miglioramento ambientale condotto presso il Castello Bellavista nella Foresta della Deiva dai cacciatori della sezione di Sassello.

Cacciatori e Foresta Deiva 3

Una opportunità per una passeggiata in quella splendida area, la cui vista ha dato il nome al maniero.

 

G. D.