Il 3° Giro dei Monti Savonesi Storico è ripartito alle 7,20 Villa in testa

Il 3° Giro dei Monti Savonesi Storico è ripartito alle 7,20 Villa in testa
Spread the love

Manuel Villa (Bmw M3) precede l’analoga vettura dello zio Gabriele Noberasco e la Lancia Delta 16v di Renzo Grossi


AGGIORNAMENTO finale

Vince Manuel Villa (Bmw M3)      QUI 


Già tante le emozioni nella prima tappa del 3° Giro dei Monti Savonesi Storico e netto dominio dei piloti locali. Dopo la disputa delle prime due prove speciali, infatti, al comando della gara c’è la Bmw M3 di Manuel Villa e Daniele Michi che, dopo essersi imposti in entrambe le ps, precedono l’analoga vettura di Gabriele e Nicolò Noberasco e la Lancia Delta 16v di Renzo e Alice Grossi, anche loro nella vita di tutti i giorni padre e figlio.

E’ uscito presto costretto al ritiro per noie alla trasmissione della sua Toyota Celica St 165 uno dei possibili protagonisti della gara, organizzata dalla Sport Infinity: Sergio Mano, vincitore dell’edizione 2019. Mentre la seconda speciale, invece, è stata fatale al locale Giovanni Balbis, che si è fermato per noie all’interfono.

Dopo due prove speciali sono rimasti in lizza 54 dei 68 equipaggi ammessi alla partenza, oltre ai 7 che partecipano alla 3^ edizione della “Regolarità Sport Infinity”.

Stamane la gara è ripartita alla 7,20 sempre dalla centralissima Piazza del Popolo di Albenga, dove si concluderà oggi alle 15,02 dopo che i concorrenti avranno affrontato le rimanenti 4 – “Colle Scravaion” e “Colle dei Giovetti”, ribattezzata “Il Bosco di Babbo Natale”, che saranno percorse due volte – delle 6 prove speciali previste.

PS1 “Caso” (km. 10,05)

La prova speciale d’apertura del “3°Giro dei Monti Savonesi Storico” la vincono Manuel Villa e Daniele Michi con la Bmw M3 iscritta dalla Grt Rally Team. Il locale, sfortunato protagonista dell’edizione 2019, si è lasciato alle spalle l’analoga vettura (Team Bassano) dello zio Gabriele Noberasco, in gara con il figlio Nicolò, staccato di 6”7. Locale anche l’equipaggio terzo classificato, quello formato da Renzo e Alice Grossi, seconda forza assoluta della gara nel 2019, con la Lancia Delta 16v e con un distacco di 18” da Manuel Villa. Quarta piazza per un’altra Bmw M3, quella di Claudio Biga e Cinzia Collo che, con un ritardo di 23”8, precedono i locali Giovanni Balbis – Graziano Floccia (Lancia Delta 16v), la Mitsubishi Galant RV4 (Calibra) di Andrea Franchini – Tiziano Calufetti) e la Ford Escort RS 1600 (Rally & Co) di Dino Vicario – Fausto Bondesan, giunti rispettivamente a 29”1, 30” e 31”2 dal vincitore.

La speciale ha registrato subito un colpo di scena: la Toyota Celica (Meteco Corse) dei vincitori dell’edizione 2019 Sergio Mano e Flavio Alvano si è ritirata dopo i primi km della prova per problemi alla trasmissione, dopo essersi presentata al via della ps con circa 7 minuti di ritardo, dovuti ad un flebile inizio d’incendio prontamente fronteggiato.

PS2 “Caso” (km. 10,05)

Ancora Villa. Come nel precedente, nel secondo tratto cronometrato l’ingauno si lascia dietro lo zio Gabriele Noberasco e l’altro locale Renzo Grossi, staccati rispettivamente di 14”2 e 18”8. Quarta piazza ancora per Claudio Biga che, con un ritardo di 31”2, precede la Porsche 911 SC (Team Bassano) di Roberto Rimoldi e Roberto Consiglio, tra i protagonisti del “tricolore” Auto Storiche 2021, a 34”1. La speciale è fatale ai locali Giovanni Balbis – Graziano Floccia, fermi per problemi all’interfono. Dopo due prove speciali Manuel Villa guida la gara con 20”9 su Gabriele Noberasco e con 36”8 su Renzo Grossi; quarta e quinta posizione, rispettivamente, per Claudio Biga, a 55” e per Rimoldi, a 1’08”5.

Il “3°Giro dei Monti Savonesi Storico” è valido quale ultima gara del Trofeo Rally di Zona 1, che include Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Liguria, oltre che per il “10° Memory Fornaca”, per la “Michelin Historic Rally Cup” e quale ultimo atto della “Coppa 127 Pro Energy”. Il rally è seguito con servizi, interviste e collegamenti da Primocanale, l’emittente televisiva genovese in collaborazione con l’organizzazione.

Supportano il “3°Giro dei Monti Savonesi Storico” Noberasco Spa, Bruno Basso Logistica & Distribuzione, Sauro Imballaggi, Autotrasporti Fata e Impresa Edile Vignola.

(Nella foto Bmw M3 di Manuel Villa e Daniele Michi, leader provvisori della gara – foto Nicolas Rettagliati)

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *