Code e disagi nel weekend sulle autostrade della Liguria

Code e disagi nel weekend sulle autostrade della Liguria
Spread the love

Necessario accelerare e superare le problematiche legate a collegamenti e mobilità, per dare realmente la possibilità al territorio di ripartire

La prima occasione di gita in sicurezza si è trasformata in un incubo per chi si è mosso usando la rete autostradale. Caselli chiusi, corsie uniche e cantieri aperti hanno provocato rallentamenti e lunghe code per ore.

Cantieri infiniti e forti disagi, Lega: convocare urgentemente commissione regionale con audizione gestori autostrade

“Cantieri infiniti, forti disagi e code chilometriche sulle autostrade della Liguria – dichiarano il capogruppo regionale e il vice Stefano Mai e Sandro Garibaldi (Lega) -.

Oggi la Lega ha ufficialmente chiesto al presidente della commissione Territorio e Ambiente la convocazione urgente di una seduta ‘ad hoc’ con l’audizione dei gestori per sollecitare adeguati interventi di risoluzione.

Fermo restando che la Liguria non può continuare a rimanere prigioniera dei cantieri in autostrada, soprattutto in vista della stagione estiva, vogliamo conoscere con esattezza il cronoprogramma dei lavori anche per quanto riguarda la reinstallazione dei pannelli fonoassorbenti e la realizzazione di ulteriori barriere antirumore”.

Coldiretti, primo weekend senza limitazioni, e già la Liguria si scontra con l’annoso problema della rete autostradale

“Mina, non solo il turismo, ma anche i commerci delle imprese del territorio – dicono dalla Coldiretti -.

Occorrono urgenti interventi di ripristino della normale viabilità oltre alla riduzione dei cantieri non indispensabili, per non condizionare ulteriormente il commercio, le produzioni locali, il turismo e l’indotto economico delle imprese”.

 

G. D.

Autostrade liguri, incontro al Mit: i lavori fino a giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *