Videosorveglianza di Alassio finalista del Premio H d’oro

Videosorveglianza di Alassio finalista del Premio H d’oro
Spread the love

Tecnologie installate dalla società Rrm di Savona

Alassio videosorveglianza – Il Comune di Alassio è finalista del Premio H d’oro 2023 grazie al sistema di videosorveglianza urbana, insieme di tecnologie moderne e avanzate, impiegate a regola d’arte e su misura delle esigenze della committenza per la realizzazione, da parte della RRM società cooperativa di Savona.

Il premio, organizzato dalla Fondazione Enzo Hruby e giunto alla 17^ edizione, premia e valorizza le migliori realizzazioni di sicurezza e con esse la professionalità degli installatori e system integrator più qualificati. Un’iniziativa importante, che si colloca nell’ambito dell’impegno istituzionale della Fondazione milanese dedita dal 2008 a diffondere la cultura della sicurezza e a sostenere la protezione del patrimonio culturale italiano contro furti, sottrazioni e vandalismi – fra i progetti sostenuti nel corso degli anni, in Liguria si annoverano tra gli altri quelli dedicati alla Lanterna e ai Musei di Strada Nuova di Genova – attraverso l’utilizzo delle attuali tecnologie di sicurezza.

Videosorveglianza Alassio (2)

<<La soluzione installata – dichiara Davide Furia, responsabile del settore Informatica del comune -, ha come scopo principale quello di offrire un’adeguata sorveglianza dei punti nevralgici del territorio del Comune di Alassio, al fine di migliorare la qualità della vita pubblica dei cittadini in termini di sicurezza.

Tale sistema, grazie alla qualità delle numerose telecamere opportunamente installate e al sistema di gestione dei flussi video a cui afferiscono, permette di effettuare un efficace controllo di tutte le aree sensibili individuate all’interno del Comune, garantendo sicurezza ai cittadini tramite l’uso di strumenti di vigilanza e supervisione di ultima generazione>>.

I vincitori saranno proclamati il 20 dicembre presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano nel corso di un evento prestigioso al quale seguirà il tradizionale Concerto di Natale offerto dalla Fondazione Enzo Hruby nella Basilica di Sant’Ambrogio.

 

G. D.