Sassello e Urbe. E’ mancata l’insegnante Fausta Siri

Sassello e Urbe. E’ mancata l’insegnante Fausta Siri
Spread the love

Aveva insegnato nei licei savonesi

I paesi di Sassello, dove abitava, e Urbe, dove era nata, piangono una delle sue cittadine più conosciute: Fausta Siri.

Fausta è stata insegnante di ogni ordine e grado fino al liceo, e ha accompagnato gli studi di parecchie donne e uomini del savonese. Da tempo era malata, ma fino all’ultimo ha conservato la sua forte dignità che l’hanno resa celebre non solo fra i banchi di scuola.

Lascia tre figlie Anna, Marina, Francesca e due nipoti.

Il rosario sarà recitato martedì 18 febbraio alle ore 20,30  nella chiesa di S. Rocco al Borgo di Sassello; mentre il funerale si terrà mercoledì 19 febbraio a Sassello, presso la Chiesa della S.S. Trinità alle ore 10. “Mamma – ha scritto Francesca – chiede di non inviare fiori”. La salma sarà poi trasportata al cimitero di Martina – Urbe.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *