E’ piantonato l’81enne che ha ucciso moglie e cane nell’imperiese

E’ piantonato l’81enne che ha ucciso moglie e cane nell’imperiese
Spread the love

L’anziano dopo il massacro ha cercato di suicidarsi tagliandosi le vene

Rocchetta Nervina, un paesino nell’entroterra di Imperia, è sotto choc. Nella notte un femminicidio ha scosso la piccola comunità dove un anziano ha ucciso moglie e cane tentando poi di suicidarsi.

Fulvio Sartori, ex forestale in pensione, ha ammazzato la moglie Tina Boeri, entrambi ottantenni, con un coltello. Poi, forse in un tentativo di fare piazza pulita, ha colpito e ucciso anche il fido cane, per poi rivolgere la lama verso sé stesso senza riuscire nell’intento.

Un femminicidio che non ha un perché

Ora l’uomo si trova piantonato all’ospedale di Imperia dopo essere stato arrestato dai carabinieri del capoluogo. A loro le indagini di questa tragedia.

 

G. D.

Genova femminicidio Clara: preso prima del suicidio confessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *