Abiti firmati e auto di grossa cilindrata, pusher arrestato ad Alessandria

Abiti firmati e auto di grossa cilindrata, pusher arrestato ad Alessandria
Spread the love

Disoccupato ma con un alto tenore di vita

Alessandria droga – Un uomo dell’est Europa, dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato arrestato nei giorni scorsi dal personale della Squadra Mobile di Alessandria.

Nel corso di un servizio di osservazione e pedinamento l’uomo veniva notato a bordo di un veicolo di grossa cilindrata, preso a noleggio, compiere diversi giri giornalieri in città ed effettuare brevi soste in cui incontrava persone diverse per pochi minuti.

Fermata una delle persone con cui si incontrava il pedinato, gli agenti accertavano come avesse appena acquistato una dose di cocaina. Nel frattempo, un’altra pattuglia in borghese, che nel frattempo aveva seguito la persona sotto indagine, fermava il veicolo.

I poliziotti identificavano l’autista e durante la perquisizione saltavano fuori 15 dosi di cocaina e 200 euro in contanti suddivisi in banconote di piccolo taglio. Estesa la perquisizione alla sua abitazione emergevano da due nascondigli quasi 5.000 euro in contanti, anche in questo caso, suddivisi in banconote di piccolo taglio.

L’uomo veniva arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e visto che dagli accertamenti risultava essere priva di un’occupazione, ma con un tenore di vita medio alto (abiti firmati, tre cellulari di cui un iPhone 14 pro max, veicoli a noleggio di grossa cilindrata), il denaro trovato veniva sequestrato quale probabile frutto dell’attività illecita.

Inoltre, veniva segnalato all’Autorità amministrativa per le determinazioni previste dal testo unico sugli stupefacenti per l’uso personale. L’Autorità Giudiziaria convalidava l’arresto imponendo all’uomo l’obbligo di firma.

 

G. D.